Olio su tavola, cm 185 x 135 Forlì, Basilica di San Mercuriale

ITINERARIO A

Francesco Menzocchi
Forlì 1502 – 1574

La Sacra famiglia e i santi Giacomo il minore e Filippo, 1547

La devozione ai Santi

La devozione alla Madonna

Si tratta di una ricca composizione ambientata all’aperto anche se al paesaggio non è riservato uno spazio significativo. La Madonna è seduta su un sedile di mattoni attiguo ad una specie di balaustra. La Vergine è vestita con i consueti colori, rosso e azzurro, che indicano come la sua umanità (rosso) sia ricoperta dalla grazia della divinità (azzurro). Ella, verosimilmente, volge lo sguardo ai devoti che sono immaginati ai piedi della tavola. Un vispo angioletto sta per porle sul capo una corona di fiori. Il divino Fanciullo, cresciuto e robusto, si muove tra le braccia della Madre. È completamente nudo ed il suo sesso è ben visibile. Si tratta dell’affermazione visiva della pienezza dell’Incarnazione: Gesù vero Dio e vero Uomo. Nell’atmosfera controriformista il sesso verrà pudicamente ricoperto da un drappo. Dietro alla Vergine lo sposo Giuseppe è un uomo vigoroso nel pieno della maturità e conversa con l’apostolo Giacomo ‘il minore’ che ha assunto il simbolo iconografico del ‘maggiore’ (il bordone). Inginocchiato, e in dialogo col Bambino, è l’apostolo Filippo ben individuabile dalla croce latina che porta in mano. Si noti che i due apostoli sono celebrati lo stesso giorno.
Dalla periferica città di Forlì nella quale il massimo pittore era un vecchio Palmezzano che si attardava sugli stili del primo Rinascimento, giovani pittori hanno varcato i confini ed allargato gli orizzonti verso Venezia, Roma (tramite il marchigiano Genga) e Firenze e sono entrati nel pieno della cultura manieristica e di una devozione ricca di sentimenti umani (sulla linea dell’angioletto, della Vergine, del Bambino e san Filippo) con ancora un po’ di mondanità (nel dialogo tra Giuseppe e Giacomo).
(F. Z.)

BASILICA DI SAN MERCURIALE

Orari: da lunedì a sabato 7.30 -18.45
(Messa ore: 8.00)
domenica o festivo 8.15 -20.00
(Messe ore 11.00, 19.00; Vespri ore 18.30)

  • BASILICA DI SAN MERCURIALE

Newsletter

Iscriviti alla nostra newslettere per essere aggiornato sugli eventi e attività